Tutti gli articoli di Mosap

Movimento Sindacale Autonomo di Polizia

accolta la segnalazione del mosap: ripristinati i riscaldamenti presso il comm.to di capri

A seguito dei nostri comunicati del 28 ottobre e del successivo sollecito del 13 novembre uu.ss., abbiamo appreso che una delle criticità da noi segnalate è stata finalmente risolta: sono stati ripristinati gli impianti di riscaldamento!

Continueremo come Mosap a monitorare con attenzione la situazione del Com.to di Capri affinché nel più breve tempo possibile si provveda a sanare pure le restanti problematiche evidenziate.


PAGINA INIZIALE

RICHIESTA SCORRIMENTO GRADUATORIE CONCORSI INTERNI

DI SEGUITO RIPORTIAMO LA NOTA CONGIUNTA DELLE SEGRETERIE MOSAP NAPOLI E CAMPANIA DEL 12 NOVEMBRE 2020 INDIRIZZATA ALLA C.A. ATTENIONE DEL SEGRETARIO GEN. NAZIONALE FABIO CONESTA’, PER LA VALUTAZIONE E IL SUCCESSIVO INOLTRO AL MINISTERO.


Il Dipartimento della Funzione Pubblica ha di recente con una nota espresso la volontà di procedere all’ “avvio della ricognizione delle graduatorie concorsuali disponibili per il reclutamento di personale presso le amministrazioni pubbliche1 al fine di consentire l’assunzione di personale anche in questa fase in cui, a causa dell’emergenza sanitaria, è stata disposta dal Governo la misura della sospensione delle procedure concorsuali. Nel caso di specie l’ambito di applicazione del medesimo indirizzo, anche alla luce del consolidato orientamento giurisprudenziale2, si limita alle procedure concorsuali pubbliche dove prevale, diversamente da quanto avviene per le selezioni interne, la preferenza dello scorrimento rispetto all’indizione di nuove selezioni.

Fermo restando il recepimento del suddetto orientamento è pacifico evidenziare che pur non sussistendo l’obbligo di scorrimento delle graduatorie per i concorsi interni è altrettanto vero che non vi sarebbero neppure motivi ostativi che possano pregiudicare la facoltà dell’Amministrazione in tal senso.

Si chiede pertanto di valutare l’opportunità di procedere allo scorrimento della graduatoria del concorso per 501 Vice Ispettori che consta circa centosessanta candidati idonei, rimasti esclusi dall’ultimo parziale ampliamento e di prevedere, altresì, la possibilità di estendere il numero dei vincitori a tutti i colleghi che risulteranno idonei al termine della procedura concorsuale tuttora in atto per l’accesso alla qualifica di 263 Vice Ispettori.

Tale soluzione, oltre ad essere in armonia con quelli che sono i meccanismi di ampliamento previsti dal “riordino” in ordine alla consistente carenza nel ruolo ispettori, azzererebbe definitivamente eventuali contenziosi generatisi con l’avvicendarsi di diversi criteri di valutazione introdotti a procedure concorsuali in corso.

La capacità di adattamento mostrata dall’Amministrazione nel rivoluzionare un sistema delle prove selettive, consolidatosi nell’ultimo trentennio, passando dalle modalità in presenza a quelle in videoconferenza con risultati eccellenti, anche in termini di economicità ed efficienza, può solo far ben sperare per il futuro.

L’occasione è gradita per inviare i più Distinti Saluti.

IL SEGRETARIO GENERALE PROVINCIALE

Luigi Di Michele

IL SEGRETARIO GENERALE REGIONALE

Guido Esposito


1 NOTA DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA del 06 novembre 2020 – Avvio della ricognizione delle graduatorie concorsuali disponibili per il reclutamento di personale presso le amministrazioni pubbliche di cui all’articolo 1, comma 2, decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 (www.funzionepubblica.gov.it);

2 Consiglio di Stato (n. 5029 del 4 novembre 2015)


SEGUICI SU FACEBOOK


PAGINA INIZIALE

Copertura assicurativa a tutela del personale in servizio della Polizia di Stato – COVID 19

Per ricevere assistenza nella compilazione della richiesta per accedere alla copertura assicurativa stipulata dal Fondo Assistenza per il Personale della Polizia di Stato (convenzione UniSalute S.p.A del Gruppo Unipol) in caso di periodo di malattia per Covid-19, è possibile rivolgersi alla Segreteria Mosap di Napoli.

DIARIA GIORNALIERA:

DA ISOLAMENTO → € 25,00
PER OGNI GIORNO DI PERMANENZA PRESSO L’ABITAZIONE O ALTRA “SEDE PROTETTA”, PER UN MASSIMO DI 14 GIORNI;

DA RICOVERO → € 100,00
PER OGNI GIORNO DI RICOVERO IN ISTITUTO DI CURA, PER UN MASSIMO DI 14 GIORNI;
INDENNIZZO UNA TANTUM POST RICOVERO DI € 3.000,00, NEL CASO DI RICORSO A TERAPIA INTENSIVA O SUB-INTENSIVA
TRASPORTO IN AUTOAMBULANZA PER DIMISSIONI DA ISTITUTO DI CURA CON RIMBORSO DEL TRASFERIMENTO FINO AD UN MASSIMO DI € 1.000,00.
AI DIPENDENTI CHE HANNO CONTRATTO IL VIRUS ANTERIORMENTE ALLA STIPULA DELLA POLIZZA ASSICURATIVA SARÀ GARANTITO IDENTICO SUPPORTO MEDIANTE L’ELARGIZIONE DI SOVVENZIONI STRAORDINARIE CON RISORSE DEL FONDO DI ASSISTENZA
Tabella estratta dalla Circolare Dipartimentale del 08.04.2020

PAGINA INIZIALE

rubertucci nominato segretario regionale mosap campania

Giovanni Rubertucci, già Segretario Sezionale Vicario presso il Reparto Mobile di Napoli, è nominato Segretario Regionale del Mosap. Il neo DS Regionale andrà a coadiuvare il Segretario Gen. Regionale Agg. Casciello Antonio, in qualità di Vice Coordinatore regionale per le Specialità e Referente per i Reparti Speciali.

Rubertucci ha dimostrato di essere persona carismatica e determinata, sempre in prima linea a difesa dei diritti dei colleghi.

Ad maiora semper.

G.E.

CONCESSI ALLOGGI SINGOLI AL REPARTO MOBILE: EFFETTO BANDWAGON (EFFETTO CARROZZONE)

(immagine di repertorio – FONTE: foto di jacqueline macou da Pixabay)

Per dovere di informazione verso i colleghi e per onestà intellettuale, elemento imprescindibile su cui si fonda ogni azione e rivendicazione del Mosap, si notizia che, in merito alla questione alloggi del personale del Reparto Mobile di Napoli impiegato fuori sede e nel caso di specie in ordine alla vexata quaestio “stanze singole o stanze doppie”, già nella giornata del 5 novembre u.s. questa Segreteria si attivava per il tramite del suo Direttivo Nazionale presso i vertici del Dipartimento al fine sanare le criticità rilevate (così come riportato nel volantino sindacale diffuso tra i colleghi il giorno successivo, 06 novembre u.s.).

Il Mosap non sprecherà le sue energie per affannarsi nel salire sul “carro dei vincitori”, ma impiegherà tutte le sue forze per monitorare e conservare il risultato conseguito a tutela della salute dei colleghi.


PAGINA INIZIALE

istituita la segreteria sezionale di montecalvario.

Questa sera è stata istituita la Segreteria Locale del Mosap presso il Commissariato di P. S. Montecalvario, alla cui guida vi sarà il giovane collega MUSONE Andrea, al quale va un caloroso benvenuto da parte di tutto il team Mosap.

L’istituzione delle Segreterie Locali Mosap non si ferma qui, già sono calendarizzate altre tappe per le prossime settimane. Il Mosap a Napoli diviene sempre più un punto di riferimento per tutti quei colleghi che vogliono respirare aria nuova e per tutti quelli che vogliono mettersi nuovamente in gioco.


ORGANIGRAMMA SEZIONI LOCALI


PAGINA INIZIALE

FONTANA VINCENZO NOMINATO DIRIGENTE SINDACALE DEL MOSAP

Sempre più presenti e capillari sul territorio: la Segreteria Locale del Mosap già istituita presso il Comm.to di San Carlo Arena si arricchisce con l’innesto di un validissimo elemento, si tratta del giovane collega Vincenzo Fontana, persona affidabile e molto carismatica.

Il neo DS Fontana andrà a coadiuvare il nostro Segretario Sezionale Coppola Giosuè in qualità di suo vice con funzioni vicarie.

Un benvenuto da tuto il Mosap di Napoli.


ORGANIGRAMMA SEGRETERIE SEZIONALI


PAGINA INIZIALE

IL MOSAP DI NAPOLI IN EVIDENZA SU FANPAGE: QUARTIERE VICARIA, ENNESIMA AGGRESSIONE ALLE FORZE DELL’ORDINE.


02 NOVEMBRE 2020 – DI SEGUITO LE DICHIARAZIONI DI LUIGI DI MICHELE (MOSAP) RIPORTATE SU FANPAGE.IT


“Ennesimo atto di inaudita violenza contro le forze dell’ordine – esprimiamo la massima vicinanza agli agenti rimasti feriti e chiediamo alle Istituzioni locali e centrali di intervenire con fermezza. La situazione non è più sostenibile, specie dove l’emergenza Covid-19 e la necessità di garantire il rispetto delle misure di contenimento si imbattono con problematiche di natura sociale e di ordine pubblico”. […] continua a leggere su Fanpage.it

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è rissa-corso-garibaldi-1604258543563-638x425-1.jpeg
FONTE FOTO: FANPAGE.IT

PAGINA INIZIALE

REPARTO PREV. CRIMINE: accolta la richiesta del Mosap.

Quest’oggi la Direzione del Reperto Prevenzione Crimine Campania, con una nota indirizzata a tutte le OO.SS, ha dato attuazione ad una serie di misure volte al contenimento epidemiologo: in particolare veniva accolta la richiesta del Mosap inoltrata gli scorsi giorni con la quale si chiedeva di valutare la possibilità di formare equipaggi fissi e prevedere che il personale impegnato fuori sede venisse alloggiato in stanze singole.


PAGINA INIZIALE

REPARTO PREV. CRIMINE: SEGRETERIA SEZIONALE IN CRESCITA.

Il Mosap in crescita anche presso la Segreteria Locale del Reperto Prevenzione Crimine Campania. Il collega ALBURNO Giuseppe, proveniente dalle fila di un importante Sindacato Autonomo di Polizia, è stato nominato Vice Segretario Sezionale del Mosap ed andrà ad affiancare il DS MOLLICA Angelo, già da diverso tempo alla guida della Segreteria presso l’RPCC.

Un benvenuto al neo DS ALBURNO da tuto il Mosap di Napoli.


ORGANIGRAMMA SEGRETERIE SEZIONALI


PAGINA INIZIALE

IL NOSTRO SEGRETARIO CICCARELLI (MOSAP) IMPEGNATO ANCHE NEL SOCIALE

Di seguito riportiamo l’articolo pubblicato sulla testata giornalistica Nano TV che risalta la personalità e l’Impegno, anche in ambito sociale, del nostro Segretario Provinciale Giuliano CICCARELLI.


Quando l’unione fa la forza i risultati arrivano sempre. Tra Giugliano ed il Lago Patria, zona costiera, vi è, o meglio, vi era una strada pericolosissima, via Staffetta. Quel pezzo d’asfalto, purtroppo negli ultimi mesi ha fatto registrare la perdita di due vite umane, un agente della polizia di Stato di appena 42 anni ed un giovane militare della Nato […] continua a leggere..


PAGINA INIZIALE

L’INTERVENTO DEL MOSAP SU FANPAGE.IT IN MERITO AGLI SCONTRI DI NAPOLI (santa lucia)


DI SEGUITO LE DICHIARAZIONI DEL MOSAP DEL 24 OTTOBRE RIPORTATE SU FANPAGE.IT


I sindacati di polizia: “Indignati, solidarietà agli agenti aggrediti”.

“Esprimiamo tutta la nostra indignazione verso chi si è reso responsabile di atti di inaudita e gratuita violenza contro le nostre forze dell’ordine e ribadiamo tutta la nostra vicinanza agli agenti impiegati in prima linea per garantire l’ordine e la sicurezza pubblica”.

Lo ha dichiarato Luigi Di Michele, Segretario del MOSAP di Napoli in qualità di portavoce di tutta la Segreteria partenopea.

Anche Guido Esposito, Segretario Regionale del Mosap, ha ricordato “gli sforzi dei nostri poliziotti per far rispettare le misure di contenimento e tutti i sacrifici dei cittadini, che sono stati vanificati in poche ore dove è saltata ogni forma di distanziamento sociale, con effetti e danni che ancora non sono quantificabili”.

Solidarietà anche da Antonio Casciello, Segretario Regionale Aggiunto del Mosap e Referente per i Reparti Mobili, che ha spiegato: “Siamo passati negli ultimi anni da essere i rappresentanti dello Stato a “carne da macello”. Non vogliamo entrare nel merito della gestione dell’Ordine Pubblico, lasciamo agli esperti una valutazione analitica dei fatti e lasciamo che la magistratura faccia il suo corso, auspicando condanne esemplari per chi aggredisce i poliziotti e che in nome di principi costituzionali compie atti di violenza, calpestando la stessa Costituzione”.


PAGINA INIZIALE

SIMULAZIONI PROVA ORALE VICE ISPETTORI: TUTTI PROMOSSI ALLA PROVA UFFICIALE!

foto di repertorio

Ci riempie di orgoglio l’aver appreso che tutti i colleghi partenopei che hanno partecipato alle diverse simulazioni della prova orale per 263 Vice Ispettori, organizzate in videoconferenza dal Mosap, hanno superato in questi giorni brillantemente la “prova ufficiale”, conseguendo pure dei voti altissimi. Il giusto premio per la dedizione e l’impegno da loro profusi.

L’iniziativa del Mosap parte da molto lontano, da un’idea del Segretario Regionale Esposito, reduce da diverse esperienze concorsuali, il quale ha saputo intercettare la necessità dei colleghi di essere indirizzati in un approccio mirato alle diverse fasi di selezione. L’idea è stata appoggiata e fortemente sostenuta dal Segretario Generale di Napoli Di Michele, che, assieme a tutto il team del Mosap di Napoli, ha reso “possibile l’impossibile”.

Era il mese di febbraio quando si tenne la “Prima Giornata di avvicinamento alla Prova Orale 263 Vice Isp.” presso il Roseto Park Hotel. Un progetto, frutto di mesi di ricerca e di confronto con i colleghi, caratterizzatosi dal coinvolgimento di professionisti esperti di diritto (avv.ti MORENO e FUSCO) e in psicologia della comunicazione (dott.ssa MANCINI) e che ha saputo adattarsi con l’avvento della nuova modalità della prova orale in videoconferenza, e non più in presenza.

Durante le ultime simulazioni si è riusciti perfino a calibrare le esercitazioni tracciando profili personalizzati in base al percorso di studio di ogni collega. Come già detto, il risultato finale è stato ineguagliabile, oltre ogni aspettativa di un progetto che forse sembrava troppo ambizioso.

Un nuovo modo di fare sindacato, il modo “giusto” di aiutare i colleghi.

Ad maiora. Mosap facta no verba.


tutti gli articoli correlati:

IL MOSAP DI NAPOLI IN EVIDENZA SU FORZE ARMATE NEWS: GRANDE SUCCESSO PER LE SIMULAZIONI DELLA PROVA ORALE PER 263 VI
SIMULAZIONI PROVA ORALE PER 263 VI – SECONDA SESSIONE

SETTEMBRE 2020 – SIMULAZIONI PROVA ORALE 263 V.I.

1° GIORNATA DI AVVICINAMENTO ALLA PROVA ORALE 263 VI. GRANDE RISPOSTA DEI COLLEGHI

PAGINA INIZIALE

simulazioni prova orale per 263 Vi – seconda sessione


Si è appena conclusa la seconda sessione delle simulazioni in Videoconferenza della Prova Orale per 263 Vice Ispettori.

Questa sessione “straordinaria” è stata fortemente richiesta dai colleghi ed è stata resa possibile solo grazie a un grande sforzo della Segreteria Regionale e Provinciale del Mosap.

Ringraziamo ancora una volta l’Avvocato Teresa Moreno (legale di riferimento del Mosap) e l‘Avvocato Anna Fusco, per aver messo al servizio dei poliziotti le loro preziose competenze.

Una sola parola per questi colleghi: “bravi!”.


VAI AGLI ARTICOLI PRECEDENTI


PAGINA INIZIALE

09 ottobre 2020 -SIMULAZIONE IN VIDEOCONFERENZA PROVA ORALE 263 V.I. – SECONDA SESSIONE

E’ prevista per il giorno 9 ottobre p.v. la seconda sessione per la simulazione in Videoconferenza della Prova Orale per 263 Vice Ispettori.

Alle ore 16,00 ci sarà il primo collegamento con l’Avv.to Anna Fusco per Diritto Penale, mentre alle 18,00 avverrà il secondo collegamento con l’Avv.to Teresa Moreno per Procedura Penale.

Anche questa volta i colleghi hanno aderito all’iniziativa con grande entusiasmo.

Per ragioni di natura organizzativa le richieste di adesione pervenute successivamente alla data del 01 ottobre u.s. saranno prese in considerazione per l’indizione delle prossime sessioni.

Buon lavoro e Buono studio a tutti i colleghi dalla Segreteria Mosap.



ARTICOLI PRECEDENTI


PAGINA INIZIALE