SI E’ APPENA CONCLUSO IL 1° CICLO DEI VIRTUL MEETINGS PER 1141 VICE ISPETTORI, RISCUOTENDO GRANDE SUCCESSO.

Ieri (30 giugno) si è tenuto l’ultimo incontro del 1° ciclo dei Virtul Meetings per 1141 Vice Ispettori, organizzati dal Mosap ed ai quali hanno partecipato colleghi da tutta Italia.

In attesa della pubblicazine della data ufficiale della prova scritta, siamo già a lavoro per organizzare sempre in contemporanea nazionale delle nuove sessioni di simulazione in modalità online. Ribadiamo – come già evidenziato in altre occasioni – che questa iniziativa resterà prima nel suo genere nell’ambito delle attività intraprese a livello sindacale. Sindacalmente, infatti, parliamo di una vera svolta epocale per quanto concerne il tipo di sostegno fornito agli iscritti nella preparazione ai concorsi. Un progetto, quello dell’Ufficio Studi Nazionale del Mosap, che pone il collega al “centro”, concentrando il getto della sua azione non solo sull’aspetto formativo concepito a senso unico, ma a più ampio raggio, attraverso il coinvolgimento di figure altamente qualificate, come gli avvocati Teresa Moreno e Bartolomeo Merenda, con le quali i partecipanti hanno potuto (e potranno) direttamente interagire e confrontarsi. Inoltre, come già in parte sperimentato nel concorso precedente con ottimi risultati, abbiamo cercato di ricreare e riprodurre artificialmente la realtà dell’esame mediante delle simulazioni d’esame al fine di imparare così a gestire quelle emozioni che si provano durante una “vera” prova concorsuale.

Crediamo che il feedback più che positivo registratosi dipenda dall’efficacia della nostra iniziativa e dalla percezione di concretezza che si è avvertita intorno ad essa sin dal primo giorno.

Un particolare ringraziamento va al nostro Segretario Nazionale Fabio Conestà, per aver creduto fortemente in questo progetto ed al Segretario partenopeo Luigi Di Michele per il sostegno ed il contributo fornito, mettendo la sua esperienza e la sua preparazione al servizio dei colleghi.

Il Referente Ufficio Studi Mosap, dr. Guido ESPOSITO.