UN ALTRO ANGELO HA RISCHIATO DI CADERE, FORZA COLLEGA RIPRENDITI PRESTO, SIAMO TUTTI CON TE!

DI SEGUITO RIPORTIAMO IL COMUNICATO DEL 11 MAGGIO REDATTO DAI NOSTRI DIRIGENTI SINDACALI DI NAPOLI IN SEGNO DI  VICINANZA AL  COLLEGA RIMASTO FERITO AD AVERSA.

fonte immagine in evidenza

A pochi giorni dalla morte del poliziotto napoletano Pasquale Apicella, quest’oggi un altro collega – questa volta libero dal servizio – nel tentativo di sventare una rapina presso la BNL di Aversa è stato attinto da colpi di Kalashnikov dai rapinatori, rimanendo gravemente ferito.
Il Mosap vuole esprimere il suo massimo sostegno e la più profonda vicinanza al collega
augurandogli una veloce guarigione, il coraggioso gesto dell’Agente in servizio presso la Polfer incorpora lo spirito che ogni giorno investe gli Uomini e le Donne della Polizia di Stato e tutti gli appartenenti alle Forze dell’Ordine, sempre pronti a intervenire anche fuori dal regolare turno di servizio in situazioni drammatiche come quella odierna.
Nel ribadire ammirazione e commozione per l’ennesimo gesto eroico di stamattina del collega, nonché immensa solidarietà anche per la Guardia Giurata ferita, si vuole esprimere, nel contempo, la grande preoccupazione per la recrudescenza degli eventi delittuosi che potrebbero ancora verificarsi in questa ripresa nella c.d. FASE 2, in un Mezzogiorno già gravato da pesanti questioni sociali che si sommano alle difficili condizioni economiche che imperversano nel Paese.