MOSAP NAPOLI: IV REPARTO MOBILE, ACCOLTA L’ISTANZA DI ACCESSO AL DVR – RISCHIO BIOLOGICO COVID 19

A seguito delle rimostranze del Movimento Sindacale Autonomo di Polizia, in data odierna la Direzione del IV Reparto Mobile, dopo aver compiuto le necessarie e dovute verifiche, ha accolto la richiesta del Mosap di poter accedere ai sensi della Legge 241/90 “in maniera autonoma” al Documento di Valutazione del Rischio Biologico (Covid-19), diritto che in una prima fase del procedimento era stato riconosciuto solo indirettamente mediante il ricorso alla figura dell’RLS (Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza) della Federazione di appartenenza. E’ stato pertanto chiarito che l’accesso a tale documento da parte del  O.S. Mosap come soggetto autonomo non va in nessuno modo a invadere le prerogative attribuite al RLS della Federazione,  figura prevista dal D.Lgs. 81/08.

A prescindere da quelli che saranno gli esiti finali dell’attività posta in essere dal Mosap nell’interesse di tutti colleghi, si vuole esprimere apprezzamento per il “provvedimento all’avanguardia” adottato dal Dirigente del IV Reparto Mobile, il quale, nell’occasione, ha dato dimostrazione di Disponibilità e Apertura a livello Sindacale.


ARTICOLO PRECEDENTE – ATTO DI DIFFIDA


CASA