Napoli, Roghi di Sant’Antonio, Poliziotti aggrediti come ogni anno.

La Segreteria Mosap di Napoli esprime la massima solidarietà a tutti gli agenti impiegati di servizio per garantire l’ordine e la sicurezza pubblica durante la ricorrenza di Sant’Antonio Abate.

E’ inammissibile che tale manifestazione, che dovrebbe essere una festa per celebrare il santo eremita, si tramuti puntualmente ogni anno, in alcuni quartieri di Napoli,  in un’occasione  per le famigerate baby gang per  aggredire le forze dell’ordine  e tutti gli altri operatori impegnati per l’evento.

Il Mosap di Napoli, attraverso i suoi referenti nazionali, chiederà sempre con più decisione, nelle opportune sedi, maggiore tutela per i poliziotti  e più strumenti idonei per prevenire  e contrastare fenomeni di violenza capaci di mettere in serio pericolo l’intera collettività.

HOME PAGE