MOSAP NAZIONALE: riordino dei ruoli e delle carriere

Nella riunione di questa mattina a Palazzo Chigi tra il premier Giuseppe Conte e il ministro della Difesa Lorenzo Guerini, dell’Interno Luciana Lamorgese, della Giustizia Alfonso Bonafede, e dell’Economia Roberto Gualtieri “si è preso atto della necessità di concludere il percorso normativo relativo al RIORDINO dei ruoli e delle carriere del personale delle Forze armate e delle Forze di polizia, vista l’imminente scadenza dei termini per l’esercizio della delega sui correttivi ai decreti legislativi n. 94 e 95 del 2017”. E’ quanto si legge in una nota della presidenza del Consiglio. “Si tratta di un segnale importante – viene rimarcato da Palazzo Chigi – poiché, nonostante il recente insediamento del nuovo esecutivo, è stata comunque rispettata la scadenza prevista per il 30 settembre. Al riguardo il governo ha deciso di esercitare compiutamente la delega, nel rispetto dei tempi, evidenziando l’opportunità di individuare ulteriori risorse per completare definitamente la manovra nei termini di legge previsti dalla delega stessa, e comunque non oltre il 31 dicembre 2019”.
Nel corso della prossima settimana si svolgerà una riunione presso il Dipartimento della P.S. in cui saranno chiariti gli interventi che il Governo intende adottare.

La Segreteria Nazionale del MOSAP