Richiesta proposta premiale per il personale impiegato per l’Universiade.

RIPORTIAMO DI SEGUITO LA NOTA DELLA SEGRETERIA PROVINCIALE MOSAP DI NAPOLI INDIRIZZATA AL SIGNOR QUESTORE.


Si è appena conclusa l’Universiade di Napoli, un evento di valenza internazionale che oltre ad aver dato grande visibilità all’intero patrimonio naturale ed artistico campano, ha certificato, agli occhi del mondo, la modernità e l’elevata professionalità della Polizia di Stato che, coadiuvata dalle altre forze di polizia e da tutti gli altri organismi interessati, ha dato attuazione alle più avanzate procedure e strategie per rispondere efficacemente a complesse esigenze di “safety & security” e garantire altissimi livelli di sicurezza ed ordine pubblico, anche alla luce della natura sensibile della manifestazione e della portata di questo evento per il background partenopeo. Pertanto, si esprime massimo apprezzamento al Signor Questore per aver raggiunto in modo esemplare gli obiettivi prefissati, al cui conseguimento ha tuttavia contribuito in maniera determinante il brillante lavoro svolto dall’Ufficio Tecnico Logistico, dall’Ufficio Personale e da tutti gli altri Uffici di Polizia coinvolti, capaci di fronteggiare adeguatamente non solo le esigenze connesse all’organizzazione ed alla gestione dei servizi di OP, ma anche quelle criticità di natura logistica che, specie nella fase iniziale, hanno interessato gran parte del personale della Polizia impegnato “sul campo”.

Proprio a loro, ed a tutto il personale della Questura di Napoli ed a quello aggregato, nonché ai Reparti ed alle Unità Speciali della Polizia di Stato va rivolto il massimo elogio, per aver contribuito, attraverso l’encomiabile servizio prestato, a dare massima applicazione a quello che – a parere di questa O.S. – è stato “il più evoluto dei modelli organizzativi per la gestione dell’ordine pubblico”, destinato ad essere da esempio ed oggetto di studio anche per le forze di Polizia di altri Paesi.

Per queste ragioni, si chiede un suo autorevole intervento volto a valutare la possibilità di proporre “tutti i colleghi” impiegati di servizio per l’Universiade di Napoli per il riconoscimento dell’Attestato Pubblica Benemerenza e/o per il riconoscimento premiale che la S.V. vorrà ritenere più opportuno.

Si coglie l’occasione per inviare Distinti Saluti. 

LA SEGRETERIA PROVINCIALE

 


universiadi

(fonte immagine in evidenza)